Home » NOTIZIE MEDICHE » Tutti i segreti dei probiotici

Tutti i segreti dei probiotici

Ingeriti con cibi, integratori o preparati medicinali, i probiotici si propongono sempre più spesso come complementi utili per il mantenimento della salute. Importante però è scegliere il ceppo giusto: alcuni batteri sarebbero in grado di inibire la crescita dell'helicobacter pylori, altri di rendere meno intensa la diarrea e di contrastare la rinite allergica, altri ancora possono invece aumentare la regolarità intestinale e contrastare le coliche nei lattanti.

 

Solo sono esempi del "mare magnum" di informazioni su questi batteri ad attività positiva per l'organismo umano che la scienza sta imparando a studiare e a conoscere sempre meglio, come hanno confermato gli esperti presenti al settimo congresso "Probiotics, prebiotics & new food", tenutosi a Roma nelle scorse settimane.

 

Secondo Lucio Capurso, emerito di Gastroenterologia e primario emerito dell'Ifo di Roma, i probiotici sono una via di mezzo tra farmaci ed integratori, "una via di mezzo, sostanze biologiche che hanno effetti terapeutici, dei bioterapeutici".

 

La speranza dei ricercatori di tutto il mondo è identificare i ceppi e le dosi più indicate per poter influire sull'andamento di alcune grandi malattie: i target attualmente in studio sono ad esempio il diabete, le malattie metaboliche o l'obesità, ma potenzialmente andare ad influire con l'alimentazione e l'integrazione con probiotici sul microbiota intestinale potrà davvero offrire importanti opportunità per la medicina di domani.

 

(pagina web creata il 29/9/13 ultima modifica 29/9/13)

29/09/2013 03:47 pm

SEZIONE FILUM TERMINALE EXTRADURALE

SEZIONE FILUM TERMINALE EXTRADURALE - Dr. Vanni VERONESI

IN ANESTESIA LOCALE

CHIRURGIA VERTEBRALE MININVASIVA PERCUTANEA

CHIRURGIA VERTEBRALE MININVASIVA PERCUTANEA - Dr. Vanni VERONESI

CIFOPLASTICA E VERTEBROPLASTICA IN ANESTESIA GENERALE O LOCALE

Dr. Vanni VERONESI

DISCOLISI (NUCLEOPLASTICA) IN ANESTESIA LOCALE

FUSIONE VERTEBRALE LOMBARE MININVASIVA

FUSIONE VERTEBRALE LOMBARE MININVASIVA - Dr. Vanni VERONESI

IN ANESTESIA GENERALE