Home » NOTIZIE MEDICHE » Staphilococcus epidermidis: da innocuo commensale, a killer nel post-operatorio

Staphilococcus epidermidis: da innocuo commensale, a killer nel post-operatorio

Staphilococcus epidermidis: da innocuo commensale, a killer nel post-operatorio - Dr. Vanni VERONESI

Lo rivela uno studio dell’Università di Bath pubblicato su Nature Communications. I batteri potenzialmente mortali hanno acquisito una sequenza di 61 geni che li rende poco visibili alle difese immunitarie dell’ospite, li fa proliferare nel torrente ematico e ne rende la superficie ‘appiccicosa’, fatto questo facilitante la formazione di biofilm. A rischio soprattutto gli interventi di protesizzazione ortopedica. Per leggere tutta la notizia CLICCARE QUI

02/12/2018 09:59 pm

SEZIONE FILUM TERMINALE EXTRADURALE

SEZIONE FILUM TERMINALE EXTRADURALE - Dr. Vanni VERONESI

IN ANESTESIA LOCALE

CHIRURGIA VERTEBRALE MININVASIVA PERCUTANEA

CHIRURGIA VERTEBRALE MININVASIVA PERCUTANEA - Dr. Vanni VERONESI

CIFOPLASTICA E VERTEBROPLASTICA IN ANESTESIA GENERALE O LOCALE

Dr. Vanni VERONESI

DISCOLISI (NUCLEOPLASTICA) IN ANESTESIA LOCALE

FUSIONE VERTEBRALE LOMBARE MININVASIVA

FUSIONE VERTEBRALE LOMBARE MININVASIVA - Dr. Vanni VERONESI

IN ANESTESIA GENERALE