Home » NOTIZIE MEDICHE » Oppioidi e benzodiazepine, i rischi di un uso combinato denunciati dalla Fda

Oppioidi e benzodiazepine, i rischi di un uso combinato denunciati dalla Fda

Oppioidi e benzodiazepine, i rischi di un uso combinato denunciati dalla Fda - Dr. Vanni VERONESI

Sono gravi i rischi di un uso combinato di oppioidi e benzodiazepine: lo ha sottolineato la Food and drug administration (Fda), che in una comunicazione di sicurezza ha chiesto di rafforzare le avvertenze contenute nell'etichettatura di questi farmaci. La decisione di informare medici e pazienti è giunta dopo un'ampia revisione delle ultime evidenze scientifiche che hanno riportato effetti avversi di varia natura: sonnolenza estrema, depressione respiratoria, coma e decesso. I cambiamenti richiesti riguardano circa 400 prodotti e sono parte del piano d'azione che l'Agenzia regolatoria americana ha avviato sul tema degli oppioidi, con l'intento di stabilire e diffondere le regole per un utilizzo sicuro e di contrastare l'abuso di questi farmaci, fenomeno già più volte segnalato negli Stati Uniti.

Per leggere tutta la notizia CLICCA QUI

 

17/09/2016 09:45 pm

SEZIONE FILUM TERMINALE EXTRADURALE

SEZIONE FILUM TERMINALE EXTRADURALE - Dr. Vanni VERONESI

IN ANESTESIA LOCALE

CHIRURGIA VERTEBRALE MININVASIVA PERCUTANEA

CHIRURGIA VERTEBRALE MININVASIVA PERCUTANEA - Dr. Vanni VERONESI

CIFOPLASTICA E VERTEBROPLASTICA IN ANESTESIA GENERALE O LOCALE

Dr. Vanni VERONESI

DISCOLISI (NUCLEOPLASTICA) IN ANESTESIA LOCALE

FUSIONE VERTEBRALE LOMBARE MININVASIVA

FUSIONE VERTEBRALE LOMBARE MININVASIVA - Dr. Vanni VERONESI

IN ANESTESIA GENERALE