Home » NOTIZIE MEDICHE » Così il microbioma ci difende

Così il microbioma ci difende

I miliardi di miliardi di batteri che costrituiscono la flora presente nell'apparato digerente umano potrebbero rappresentare un'importante linea di difesa da diverse patologie.

In particolare, questo effetto potrebbe risultare di grande significato nella prevenzione delle allergie, che quindi potrebbe trovare proprio nel microbioma una risposta in grado di ridurre il rischio di asviluppare patologie allergiche di diverso tipo. A rilanciare l'importanza del ruolo di questi invisibili "attori" della risposta immunitaria è Roberto Bernardini, Presidente della Società Italiana di Allergia e Immunologia Pediatrica che conferma la bontà di questa ipotesi di lavoro. "Di certo il microbioma, ovvero il complesso dei batteri che vivono nel nostro intestino, ha effetti di regolazione e modulazione del sistema immunitario e come tale può influenzare anche le manifestazioni allergiche - è il parere dell'esperto, che cita a sotegno di questa tesi diverse ricerche". Attenzione però: non si può pensare che semplicamente fornendo dall'esterno probiotici, ovvero batteri in grado di influenzare positivamente la composizione quali-quantitativa del microbioma, si possa davvero arrivare a soluzioni efficaci in questo senso. Alcuni ceppi possono forse avere un'azione protettiva, mentre altri non hanno ancora dimostrato efficacia. Ci vogliono altre risposte, insomma, prima di parlare di effetti certi: ma la strada pare essere quella giusta.

Pagina web creata il 26/4/14 ultima modifica 26/4/14

26/04/2014 11:08 am

SEZIONE FILUM TERMINALE EXTRADURALE

SEZIONE FILUM TERMINALE EXTRADURALE - Dr. Vanni VERONESI

IN ANESTESIA LOCALE

CHIRURGIA VERTEBRALE MININVASIVA PERCUTANEA

CHIRURGIA VERTEBRALE MININVASIVA PERCUTANEA - Dr. Vanni VERONESI

CIFOPLASTICA E VERTEBROPLASTICA IN ANESTESIA GENERALE O LOCALE

Dr. Vanni VERONESI

DISCOLISI (NUCLEOPLASTICA) IN ANESTESIA LOCALE

FUSIONE VERTEBRALE LOMBARE MININVASIVA

FUSIONE VERTEBRALE LOMBARE MININVASIVA - Dr. Vanni VERONESI

IN ANESTESIA GENERALE