Home » NOTIZIE MEDICHE » Aggiungere calcio alla dieta non serve a prevenire le fratture

Aggiungere calcio alla dieta non serve a prevenire le fratture

Aggiungere calcio alla dieta non serve a prevenire le fratture - Dr. Vanni VERONESI

È improbabile che l'assunzione di calcio attraverso fonti alimentari o integratori possa migliorare la salute delle ossa e prevenire le fratture negli anziani, almeno secondo due studi pubblicati sul British Medical Journal. «In altre parole, aumentare l'introito calcico oltre quanto già assunto con una dieta equilibrata non dovrebbe essere una strategia consigliata per la prevenzione del rischio fratturativo» spiega Mark Bolland, professore associato al Dipartimento di medicina dell'Università di Auckland in Nuova Zelanda

link notizia http://www.doctor33.it/aggiungere-calcio-alla-dieta-non-serve-a-prevenire-le-fratture/clinica/news--31444.html?xrtd=RRLSLLYYARLTPXYSACYLLVR 

 

04/10/2015 12:05 pm

SEZIONE FILUM TERMINALE EXTRADURALE

SEZIONE FILUM TERMINALE EXTRADURALE - Dr. Vanni VERONESI

IN ANESTESIA LOCALE

CHIRURGIA VERTEBRALE MININVASIVA PERCUTANEA

CHIRURGIA VERTEBRALE MININVASIVA PERCUTANEA - Dr. Vanni VERONESI

CIFOPLASTICA E VERTEBROPLASTICA IN ANESTESIA GENERALE O LOCALE

Dr. Vanni VERONESI

DISCOLISI (NUCLEOPLASTICA) IN ANESTESIA LOCALE

FUSIONE VERTEBRALE LOMBARE MININVASIVA

FUSIONE VERTEBRALE LOMBARE MININVASIVA - Dr. Vanni VERONESI

IN ANESTESIA GENERALE